24Finance da oggi porta liquidità anche alle imprese affiliandosi alla piattaforma di Change Capital

24Finance da oggi porta liquidità anche alle imprese affiliandosi alla piattaforma di Change Capital

Lunedì 06 Dicembre 2021 - Chiara Lorenzini
2 min

24Finance, società di mediazione creditizia specializzata nella distribuzione di prestiti a privati, mette la tecnologia al servizio della ricerca di credito e aggiunge un nuovo mezzo per fornire liquidità alle imprese. Lo fa, grazie alla convenzione stretta con Change Capital, innovativa società di mediazione creditizia toscana, proprietaria della 1° piattaforma che connette le imprese al mondo Fintech.


UNA PARTNERSHIP 100% A SUPPORTO DELLE PMI ITALIANE
Per le imprese si tratta di un’opportunità in più, a dimostrazione che lo sviluppo tecnologico sta prendendo sempre più campo anche nell’ambito del business e che la valutazione del credito con l’intelligenza artificiale velocizza le pratiche.

Tramite l’affiliazione della piattaforma "CC suite" in white label, 24Finance, potrà analizzare istantaneamente i bilanci aziendali e proporre fino a 100 soluzioni finanziare, con un click. Tutto questo, stando comodamente seduti alla propria scrivania e senza lungaggini burocratiche.  


IL NOSTRO
È UN APPROCCIO B2B2X
Gli operatori ed il team di Change Capital hanno lavorato insieme a 24Finance per integrare l'infrastruttura CC Suite, una rete di soluzioni finanziarie erogate da terze parti che, unita al prezioso lavoro della consulenza e della mediazione, offre un servizio in bundle alle imprese riuscendo ad unire domanda e offerta con un algoritmo proprietario.

L'idea è quella di integrare le capacità dei servizi di CC suite con le applicazioni utilizzate dalle imprese per offrire servizi a clienti, rivenditori, partner, fornitori o qualsiasi altra entità che potrebbe costituire la "X".

Francesco Brami alla Convention "A place to be" di 24Finance

“Change Capital, nasce per supportare lo sviluppo delle imprese.” Sostiene Francesco Brami, CEO di Change Capital, e prosegue “La collaborazione con 24Finance, permette di avvicinarci ancor di più agli imprenditori per merito di un meditatore fortemente radicato su tutto il territorio nazionale quale 24Finance. Questa partnership è fondamentale per rispondere al meglio al grande bacino di Pmi che popola l’Italia tramite una piattaforma semplice da usare, alla portata di tutti e che consenta un incredibile risparmio di tempo. Il vero potere di Change Capital è quello di ottimizzare dialogo e tempistica semplicemente inserendo la Partita Iva”.

“Crediamo nella complementarietà delle competenze per enfatizzare l’alta specializzazione delle rispettive aziende
 aggiunge Rino Moscariello, Amministratore unico di 24Finance.

 

"Siamo davvero entusiasti di partecipare attivamente al rilancio dell'economia attraverso il supporto della leva finanziaria alle imprese italiane.” afferma Francesco Simeoni, Responsabile reti Italia 24 Impresa presso 24Finance “I traguardi raggiunti dallo sviluppo tecnologico sono palpabili anche nel mondo bancario; fintech come Change Capital, di cui abbiamo l'onore di essere partner strategici, riescono ad abbattere in tempo reale la burocrazia e mettere a disposizione degli imprenditori una vasta scelta di prodotti finanziari altamente performanti per favorire la crescita della propria azienda e rappresentano una nuova modalità di accesso al credito. Sono sicuro che l'impegno e l'alto standard professionale profuso dai collaboratori di 24 Finance in questo comparto porteranno grandi risultati".