Servizi Imprese Trento, società che eroga servizi nel settore contabile e fiscale, paghe ed amministrazione del personale, oltre che consulenze nella direzione d’impresa, ha sottoscritto una partnership con Change Capital, la 1° piattaforma in Italia ad aver convenzionato più di 50 fintech e specializzata in finanza alternativa, con l’obiettivo di promuovere e sostenere le PMI attraverso strumenti evoluti nel campo finanziario.

La società Trentina, si impegna a mettere la tecnologia a disposizione delle imprese garantendo un servizio di ricerca del credito del tutto innovativo. Lo fa, grazie all’accordo stretto con Change Capital, vero e proprio acceleratore per la ricerca delle migliori soluzioni finanziarie presenti sul mercato.

Servizi Imprese Trento, potrà ottenere una risposta alle esigenze finanziarie delle piccole e medie imprese, semplicemente inserendo la P.iva sulla piattaforma CC suite, tramite la quale si possono inserire infinite richieste di finanziamenti, agevolazioni e altri servizi finanziari. La piattaforma, opera attraverso strumenti di machine learning e un algoritmo proprietario, analizzando direttamente i bilanci aziendali per trovare le soluzioni più adatte al caso specifico tra quelle disponibili sul web. Si possono coprire tutte le necessità: liquidità, anticipo fatture, acquisto magazzino, credito d'imposta, avviamento, innovazione ed altro ancora.

Marco Fontanari, Presidente di Servizi Imprese Trento e Francesco Brami, CEO di Change Capital


“Dopo il difficile periodo economico che ha contraddistinto gli ultimi due anni e le esigenze imprenditoriali mutate, le imprese hanno bisogno di un partner finanziario al passo con i tempi che gestisca le posizioni in maniera snella con risposte rapide. Change Capital è il marketplace di servizi finanziari che si adegua alle nuove necessità e che può accompagnare i nostri clienti a ritrovare la liquidità che gli consenta di continuare a far crescere le loro realtà imprenditoriali.”


Sostiene Marco Fontanari, Presidente di Servizi Imprese Trento.

“La finanza alternativa grazie a velocità e assenza di burocrazia garantisce una risposta immediata alle richieste della PMI. Questo il collettore più importante di questa partnership performante. Change Capital offre soluzioni immediate ottimizzando dialogo e tempistica semplicemente inserendo la Partita Iva. Il cliente, nella fase successiva, ha il vantaggio di interagire con un unico consulente che, dopo un pre-screening gratuito, lo consiglia sulle soluzioni più adatte alla sua specifica esigenza tra quelle selezionate dall’algoritmo della piattaforma. Lavoriamo a success fee e abbiamo già erogato 300 milioni di euro alle piccole e medie imprese italiane, in meno di due anni dalla nostra nascita. Contiamo finora più di 50 partnership con le principali piattaforme Fintech, e altrettante collaborazioni con importanti consorzi e associazioni di categoria.”

Sottolinea Francesco Brami, CEO di Change Capital.