La collaborazione tra Pinv e Change Capital nasce con un duplice obiettivo: da un lato, aiutare le imprese ad avere pieno controllo sui propri conti, dall’altro aver la possibilità di migliorare la salute dell'azienda attraverso soluzioni finanziarie ad hoc.

Pinv, il gestionale online che permette di prevedere i flussi di cassa e anticipare carenze di liquidità, si connette a Change Capital, innovativa società di mediazione creditizia specializzata nella ricerca di soluzioni finanziarie alle piccole e medie imprese, per offrire in aggiunta la possibilità di ottenere liquidità, con un solo click.

Grazie all’accordo stretto con Change Capital (piattaforma leader in Italia per la ricerca di soluzioni di finanza alternativa) gli utenti di Pinv potranno accedere a centinaia di servizi fintech e non, volti a sostenere il fabbisogno finanziario delle imprese.

Di seguito alcuni esempi: finanziamenti MLT digitali e tradizionali, crowdfunding, instant lending e linee commerciali a copertura del capitale
 circolante (reverse factoring, invoice trading, inventory). 

COSA FACILITA L’OPEN BANKING?

L’alleanza tra Pinv e Change Capital, offre centinaia di possibilità in più per le imprese: l’affiliazione tra le due piattaforme digitali consente un notevole risparmio di tempo unendo domanda e offerta.

L'accesso agevolato ai conti correnti tramite il portale Pinv permette alle aziende di utilizzare le proprie informazioni finanziarie per trarne vantaggio: allo stesso tempo troveranno nello stesso portale, centinaia di soluzioni fintech accessibili con un click.


LE POTENZIALITÀ DELLE PIATTAFORME “AS A SERVICE” NEL 2022

L’integrazione della gestione di cassa di Pinv, insieme al portafoglio di soluzioni Fintech disponibili sulla piattaforma CC-Suite di Change Capital, permetterà agli utenti infatti di servirsi delle potenzialità delle tecnologie in ambito open banking attraverso l’utilizzo delle API PSD2 in modalità as a service.


______________________________________________________________________________________________________



“La collaborazione con Pinv, permetterà di mettere a disposizione degli imprenditori servizi e soluzioni digitali che rispondono alle esigenze di liquidità con tempi di risposta quasi immediati” 

Sostiene Francesco Brami, CEO di Change Capital, e prosegue:

“Siamo davvero entusiasti di contribuire attivamente allo sviluppo tecnologico in ambito Finanziario, volte a migliorare e supportare lo sviluppo delle imprese. Change Capital nasce come aggregatore di servizi di finanza alternativa, che mira a colmare il divario esistente oggi tra PMI, banche e società big tech. Unendo le potenzialità delle nostre Fintech Solutions con Pinv, risponderemo al meglio al grande bacino di Pmi che popola l’Italia tramite una piattaforma semplice da usare, alla portata di tutti e che consente un incredibile risparmio di tempo.”


“La partnership con Change Capital ci permetterà di offrire alle imprese un servizio a 360° integrato in un’unica piattaforma. Le capacità tecnologiche delle due realtà saranno in grado di ottimizzare i processi per rendere l’imprenditore più consapevole ed autonomo nella gestione finanziaria della propria attività”.

Sostiene Vincenzo Di Salvo, CEO di Pinv, e prosegue:

“Non si tratta solo di una collaborazione tecnologica, con Change Capital possiamo infatti offrire una vasta gamma di soluzioni in modo da poter permettere agli imprenditori di ottenere la liquidità necessaria in base alle loro più specifiche esigenze ed in tempi rapidi, ovvero tutto su un’unica piattaforma.”